I MARCHI AZIENDA CULTURA DEL VINO CORSI NOVITA'
Montiverdi Villa Maisano Atila
Home: I marchi: Montiverdi: Chianti Classico Vigneto Carpinaia  
Chianti Classico Vigneto Carpinaia
ZONA DI PRODUZIONE:
Gaiole in Chianti (Siena).

ALTITUDINE:
300 m s.l.m..

ESPOSIZIONE:
Sud-Ovest.

GIACITURA:
Collinare.

VARIETÀ DI VIGNETO:
Sangiovese e Cabernet Sauvignon.

COMPOSIZIONE DEl TERRENO:
Galestro (argilloso calcareo).

VENDEMMIA:
Manuale nella seconda settimana di ottobre.

VINIFICAZIONE:
Tradizionale per le uve rosse di qualità.

ELEVAZIONE:
Manuale in barriques da 225 litri per 6 mesi.

AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA:
Minimo di 6 mesi.

TENORE ALCOLICO:
13%.

MODALITÀ DI SERVIZIO:
Si consiglia di travasare e servire a 18°-19°C.

GASTRONOMIA:
Grandi piatti di carni rosse, selvaggina da pelo, formaggi a lunga stagionatura.

COLORE:
Rosso rubino carico con tonalità violacea molto coperta, con intensità viva e calda.

PROFUMO:
Ampio fine ed elegante. Sentori fruttati maturi di frutta rossa, con profumi complessi di boisè e di spezia.

SAPORE:
Vino di spessore e volume. Equilibrio acido di grande morbidezza, con attacco morbido e tannini dolci. Struttura armonica e corposa.

DESRIZIONE:
Il vigneto Carpinaia presenta esposizione Sud-Ovest, altitudine di circa 300 m. s.l.m. nella sua parte superiore, ed una composizione del suolo piuttosto sassosa e perciÖ soggetto a momenti di sofferenza nel caso di scarsa piovositš o a fenomeni di erosione per piogge torrenziali. Le uve che se ne ottengono, tuttavia, pur se raramente raggiungono rese per ettaro in grado di consentire di ottenere i 30/35 hl. di Chianti Classico permettono di ricavarne vini di rara potenza e ricchezza olfattiva.
scarica immagine

Indietro
 
Copyright Montiverdi | montiverdi@tiscalinet.it